Adelante

12

16 maggio 2020

Ambrose Akinmusire 4ET

A Bari, in questo appuntamento, sarà quindi la volta dell’Ambrose Akinmusire Quartet capitanato da un «elettrizzante giovane trombettista e sottile band leader, con un suono dall’ispirazione unica», come lo definisce il New Yorker. Strumentista dall’inconfondibile stile eclettico e raffinato, Akinmusire vanta collaborazioni di grande prestigio come quelle con Jon Henderson, Joshua Redman e Steve Coleman. L’artista viene già, ormai, definito il presente e il futuro del jazz, dando dimostrazione di quanto il virtuosismo vada d’accordo con la ricerca fondendosi con l’avanguardia.